L’ANPI

Informativa sul trattamento dei dati personali  |  Cookie policy

Associazione Nazionale Partigiani d'Italia
Comitato Provinciale di Genova

Comunicato stampa – Pace, antifascismo, diritti e lavoro: gli impegni di Anpi. – Massimo Bisca confermato presidente provinciale

Genova, 27 febbraio 2022

L’appello per uno stop all’invasione russa dell’Ucraina, un richiamo al rispetto degli accordi di Minsk sull’autodeterminazione del Donbass, l’impegno ad una mobilitazione perché tacciano le armi: la drammatica cronaca di questi giorni è stata uno degli elementi forti del dibattito durante il congresso dell’Anpi provinciale di Genova, svoltosi sabato 26 febbraio al Circolo Cap di San Benigno, al termine del quale Massimo Bisca, presidente uscente, è stato riconfermato alla guida del Comitato provinciale dell’Associazione Nazionale Partigiani per acclamazione. Nella sua relazione, ma anche in tanti interventi – e nei saluti portati da esponenti delle forze di centrosinistra, sindacati e associazioni – si è sottolineato però anche il ruolo crescente di Anpi come forza sociale, a fronte anche di un numero crescente di adesioni (oltre 5300 i soci attuali in 55 sezioni sul territorio provinciale, di cui una decina nate o rinnovate proprio nell’ultimo quinquennio, da Masone a Recco a Tiglieto, e persino durante il periodo del lockdown come la “Teresa Mattei” del Centro storico) con una presenza sempre più forte di donne e di giovani e una puntuale presenza ogni volta che – purtroppo sempre più spesso – ci siano stati fatti o dichiarazioni nostalgiche del fascismo. Ma non si tratta solo di fare testimonianza: Anpi, come è stato sottolineato, si è anche sempre più distinta sia nella solidarietà aderendo alle iniziative di Genova Solidale, che nella difesa del lavoro e dei diritti con sindacati e associazioni. Purtroppo, com’è stato ricordato, si stanno spegnendo le voci dei protagonisti della Resistenza, ma va tramandata la loro lezione che ha portato alla nascita della Repubblica e della Costituzione, come ha ricordato Piero Cossu, garante del congresso in qualità di presidente della commissione nazionale di garanzia e uno dei vicepresidenti nazionali di Anpi. Non a caso nei prossimi impegni ci sono iniziative diffuse nelle scuole, grazie ad un progetto con la direzione scolastica regionale, e proprio l’impegno verso i più giovani, già presenti in numerose sezioni, oltre alla costituzione di un Coordinamento donne provinciale. Tutti temi che verranno presentati al congresso nazionale dell’Associazione Nazionale Partigiani, dal 24 al 27 marzo a Riccione.

Il comitato provinciale Anpi Genova

Share via
Copy link
Powered by Social Snap