A.N.P.I. Genova

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Ricordo di Sandro Pertini

Indice
Ricordo di Sandro Pertini
Pag 2
Tutte le pagine
 

 
 La storia italiana del 900 non può non riservare un posto di rilievo a 
Sandro Pertini. Certamente non è stato l'unico politico che,
legittimamente,può essere considerato "grande",però pochissimi come
Lui si sono segnalati per le doti di passione politica, coerenza e,
intraprendenza nei principi in cui ha creduto,lealtà e onestà nei
comportamenti e, aggiungo,anche per acume politico a dispetto di
coloro,avversari politici ma
anche compagni di partito,che nel mentre ne lodavano le doti umane ne
lamentavano la scarsa "idoneità" politica.
 Ed invece Sandro Pertini si è rivelato e sempre comportato da vero
politico.
 Forte del suo ideale socialista,nemico dei compromessi
deteriori,rifuggiva gli intrighi.

Con fierezza e coraggio,sempre a testa alta,ha affrontato tutte le sfide
causate dalla sua scelta ideale e olitica.
 Con tenacia e ardimento ha affrontato ancor giovane nella sua Savona,le bastonate delle squadre
fasciste,partecipa alla organizzazione della fuga di Filippo Turati in
Corsica.
 Affronta con grande dignità il carcere,l'esilio in Francia,i 
lunghi anni al "confino"politico nelle isole,benchè malato impedisce alla madre
di chiedere la "grazia".Subito dopo la caduta del fascismo riprende la sua
posizione nel gruppo dirigente del P.S.I. e nelle file della Resistenza lo
ritroviamo autorevole membro del C.L.N. Alta Italia (CLNAI) e il 25 aprile
 


 

Cerca in Google

Cerca nel Sito

Calendario Eventi

November 2017
M T W T F S S
30 31 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 1 2 3

Contatore visite

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi1620
mod_vvisit_counterIeri2387
mod_vvisit_counterQuesta settimana4007
mod_vvisit_counterSettimana precedente14227
mod_vvisit_counterQuesto mese42080
mod_vvisit_counterMese precedente66363
mod_vvisit_counterAll1491312

Online (20 minutes ago): 41
Tuo indirizzo IP: 54.162.139.105
,
Now is: 2017-11-21 15:44

Notizie Flash

PIEROCAL

Grandi voci lontane, grandi nomi lontani. Ma ci sono anche umili nomi, voci recenti. Quanto sangue, quanto dolore per arrivare a questa Costituzione!! Dietro ogni articolo di questa Costituzione o giovani, voi dovete vedere giovani come voi, caduti combattendo, fucilati, impiccati, torturati, morti di fame nei campi di concentramento, morti in Russia, morti in Africa, morti per le strade di Milano, per le strade di Firenze, che hanno dato la vita perché la libertà e la giustizia potessero essere scritte su questa Carta. Quindi quando vi ho detto che questa è una Carta morta: no, non è una Carta morta.

Questo è un testamento, un testamento di centomila morti. Se voi volete andare in pellegrinaggio, nel luogo dove è nata la nostra Costituzione, andate nelle montagne dove caddero i partigiani, nelle carceri dove furono imprigionati, nei campi dove furono impiccati, dovunque è morto un italiano, per riscattare la libertà e la dignità: andate lì, o giovani, col pensiero, perché li è nata la nostra Costituzione."

http://www.progettogaia.it/provvisori/costituzione/calamandrei.htm


Foto

Utenti online

 55 visitatori online


Sondaggio

Migliorie sito
 

Sito realizzato da Cigna Sistemi A.N.P.I. P.iva 80040790109